La prima distinzione da fare è fra marionetta e burattino: molto spesso vengono confusi sia nel senso che si pensa siano la stessa 'cosa', sia perché l'una viene presa per l'altro. Invece sono assolutamente diversi, diversa è la loro storia e i generi teatrali che interpretano.

La marionetta è mossa dall'alto, attraverso i fili che sono fissati a una croce di legno (detta 'bilancino' o 'bilanciere').

I burattini, invece, sono mossi dal basso, all'interno di una struttura definita 'baracca'; il burattinaio indossa il suo personaggio come un guanto stando nascosto sotto il palcoscenico.

I pupi, infine, - di tradizione strettamente meridionale - sono mossi dall'alto come le marionette, sono fatti di legno e recitano generalmente un repertorio 'obbligato' che è quello dei classici cavallereschi.



http://www.teatrocolla.org/

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Newsletter

Copyright © 2017 CosaFacciamoDomani.it. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.

Statistiche

Visite agli articoli
974327

utenti on line

Abbiamo 67 visitatori e nessun utente online